McDonald's, vendite Usa novembre -0,6%, titolo a -2,6% pre-Borsa

martedì 8 dicembre 2009 14:41
 

CHICAGO, 8 dicembre (Reuters) - McDonald's (MCD.N: Quotazione) ha reso noto che, a perimetro invariato, le vendite nei ristoranti statunitensi sono calate per il secondo mese consecutivo, diminuendo dello 0,6% a novembre. Nel pre-Borsa il titolo perde il 2,6%.

Le catene di fast-food come McDonald's hanno avuto risultati migliori di altre categorie di ristoranti fino a poco tempo fa, quando la crescente disoccupazione ha iniziato a colpire in modo consistente le vendite, soprattutto a colazione, dove McDonald's guida il comparto.

Le vendite complessive di questo tipo di ristoranti sono aumentate dello 0,7% a novembre, grazie soprattutto all'aumento del 2,5% registrato in Europa. Le vendite nelle regioni dell'Asia-Pacifico, del Medio Oriente e dell'Africa sono scese dell'1%.

Paesi come la Gran Bretagna e la Francia sono stati scelti dalla compagnia come top performer.