4 dicembre 2009 / 10:31 / tra 8 anni

Toyota, utili 2010/2011 penalizzati da yen forte -vicepresidente

TOKYO, 4 dicembre (Reuters) - Toyota (7203.T) potrebbe non registrare una ripresa lineare degli utili il prossimo anno, come invece sperava, a causa del consistente rafforzamento dello yen rispetto al dollaro e della fragilità dell‘economia americana. Lo ha spiegato il vicepresidente esecutivo Yukitoshi Funo.

“Lo scenario iniziale era quello di restare in rosso quest‘anno e tornare a guadagnare il prossimo, visto che volevamo evitare tre anni consecutivi di perdite”, ha spiegato il dirigente. “Ma credo che non possiamo più aspettarci un miglioramento lineare il prossimo anno”.

Toyota aveva detto di sperare di evitare perdite nell‘anno fiscale che inizierà il prossimo aprile, dopo che quest‘anno sarà il secondo consecutivo in rosso.

Mentre i livelli di produzione sono in ripresa grazie alla forte domanda per macchine ibride e con consumi ridotti, sostenuta dagli incentivi del governo giapponese, il crollo del dollaro ha annullato questi elementi positivi, secondo Funo.

“Se non fosse per l‘impatto del mercato valutario, avremmo potuto fare meglio di quanto previsto quest‘anno”, ha detto il vicepresidente, rispondendo a chi gli chiedeva se sarebbero tornati all‘utile entro il 31 marzo. “Ma con le valute a questi livelli, non è chiaro”, ha detto.

La scorsa settimana il dollaro ha raggiunto il minimo degli ultimi 14 anni contro lo yen.

Nonostante le vendite di Toyota negli Stati Uniti - il suo principale mercato - siano aumentate dell‘11,5% a novembre su base annuale, Funo ha messo in guardia sul fatto che la ripresa dell‘economia americana è ancora incerta e il mercato automobilistico “non è abbastanza solido”.

Funo ha però dichiarato di essere ottimista sul progresso di Toyota sul mercato cinese, smentendo le voci sul ritardo della casa automobilistica rispetto ai rivali asiatici. Secondo il vicepresidente, Toyota sarebbe la terza casa automobilistica sul mercato cinese, dopo Volkswagen (VOWG.DE) e General Motors [GM.UL]. Secondo i dati sulle vendite tra gennaio e settembre raccolti da Reuters, Toyota sarebbe invece quinta.

((Redazione Milano, Reuters Messaging: elisa.anzolin.reuters.com@reuters.net, +39 02 66129692, milan.newsroom@news.reuters.com))

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below