TerniEnergia, Ebitda a 14 mln,valore produzione a 92 mln in 2012

lunedì 30 novembre 2009 08:24
 

MILANO, 30 novembre (Reuters) - TerniEnergia (TRNI.MI: Quotazione) punta per il 2012 ad un Ebitda di 14 milioni di euro, con un cagr previsto del 19%, a fronte di un valore della produzione per 92 milioni (cagr +21%). Lo annuncia una nota della società attiva nel settore del fotovoltaico aggiungendo che il cda proporrà una cedola 2009 con un pay-out ratio del 40%-45%.

Secondo quanto previsto dal piano strategico approvato oggi, l'obiettivo per il prossimo triennio è di superare la capacità installata di 150 MWp, dall'attuale 35,2 MWp, in parte attraverso joint-venture. Il piano prevede inoltre l'espansione delle jv per l'installazione entro il 2012 di una capacità cumulata pari a 100 MWp e un potenziamento delle attività di EPC conto terzi per una capacità installata nel triennio oltre 70 MWp.

Per il testo integrale del comunicato diffuso dalla società, i clienti Reuters possono cliccare su [ID:nBIA30a41]

((Redazione Milano, +39 02 66129638; RM: mariapia.quaglia.reuters.com@reuters.net; email: mariapia.quaglia@thomsonreuters.com))

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

Top news anche su www.twitter.com/reuters_italia