Assoreti, raccolta netta ottobre +44,4% su mese a 1,4 mld

giovedì 26 novembre 2009 12:12
 

MILANO, 26 novembre (Reuters) - A ottobre la raccolta netta delle reti di promotori finanziari è cresciuta del 44,4% rispetto al mese precedente, raggiungendo 1,4 miliardi di euro.

Sono i dati comunicati oggi da Assoreti dai quali emerge che, tra i vari comparti, la maggiore affluenza di risorse nette si è concentrata sul risparmio gestito, per un ammontare complessivo di 1 miliardo, mentre la componente amministrata ha visto una raccolta per 390 milioni. La raccolta netta realizzata attraverso la distribuzione diretta di quote di Oicr (i fondi comuni) è stata complessivamente positiva per 865 milioni; gli Oicr esteri continuano a riscuotere maggiore successo, con una raccolta netta di 1,1 miliardi, contro deflussi per i fondi italiani per 345 milioni. Positiva la raccolta dei fondi di fondi per 113 milioni.

Le gestioni patrimoniali individuali chiudono con un bilancio nell'insieme negativo (-147 milioni), mentre la raccolta in prodotti assicurativi e previdenziali è più che raddoppiata (299 milioni), grazie a crescita sulle unit linked (158 milioni).

La raccolta in titoli è stata negativa per un importo complessivo di 713 milioni.

Il volume complessivo dell'operatività delle reti si è ripartito tra una raccolta lorda di 6,5 miliardi per il risparmio gestito e un intermediato di 10,8 miliardi per le transazioni in titoli e di 188 milioni per gli altri prodotti e servizi.

Il numero di promotori finanziari è stimabile a fine mese in 24.557 unità, delle quali 23.748 effettivamente operative.

((Redazione Milano, Reuters Messaging:claudia.cristoferi.reuters.com@reuters.net, +39 0266129557, milan.newsroom@news.reuters.com))

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

Top news anche su www.twitter.com/reuters_italia