Inps, ok a bilancio di previsione 2010, avanzo cala a 4,1 mld

martedì 24 novembre 2009 16:30
 

ROMA, 24 novembre (Reuters) - Nel bilancio di previsione 2010 dell'Inps approvato oggi dal Consiglio di indirizzo e vigilanza si prevede un avanzo della gestione finanziaria di competenza di 4,1 miliardi di euro, a fronte di entrate complessive per 279,4 miliardi e uscite per 275,3 miliardi.

Lo comunica una nota dell'Isitituto di nazionale di previdenza.

L'avanzo della gestione finanziaria di competenza risulta in calo a 4,145 miliardi dai 7,961 del bilancio di assestamento 2009. L'avanzo di gestione economica patrimoniale scende a 2,873 miliardi da 5.956 miliardi nell'assestato 2009.

Le entrate complessive passano a 279,409 miliardi dai 279.643 mln dell'assestato 2009. Tra le entrate, quelle contributive sono pari a 148.271 mln, con un decremento di 288 mln (-0,2%) rispetto all'assestato 2009;

Le uscite complessive salgono a 275,264 miliardi (+2,4%) rispetto ai 268,682 miliardi dell'assestato 2009). Tra le uscite, quelle correnti sono pari a 231.572 mln, con un incremento di 4,269 miliardi (+1,9%) rispetto all'assestato 2009.

Le prestazioni pensionistiche, infine, sono viste salire a 188,879 miliardi, con un incremento di 3.518 mln rispetto all'assestato 2009.

"Le previsioni delle entrate e delle spese obbligatorie sono state determinate in base alla legislazione vigente alla data del 15 luglio 2009 e in relazione alle variabili macroeconomiche indicate nel DPEF 2010-2013: crescita in termini reali del Pil pari allo 0,5%; tasso di inflazione programmata dell'1,5%; contrazione stimata dell'occupazione complessiva pari a -0,2%", specifica la nota.

Il bilancio, approvato con un tempismo che permetterà di eveitare il ricorso all'esercizio provvisorio, "ha consentito all'Inps di avviarsi al nuovo anno con la certezza di un preventivo approvato. E si tratta di conti molto buoni, pur trattandosi di un anno preventivato in un quadro macroeconomico non facile", ha detto il presidente dell'Inps Antonio Mastrapasqua.

((Redazione Roma, RM: valentina.rusconi.reuters.com@reuters.net - +390685224245 - rome.newsroom@reuters.com))

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia