Fiat, conti Ferrari e Maserati ok, il lusso tiene

giovedì 22 gennaio 2009 13:37
 

TORINO, 22 gennaio (Reuters) - Nel quadro difficile del comparto auto i conti dei marchi del lusso del gruppo Fiat FIA.MI (Ferrari e Maserati) continuano nel 2008 a macinare utili.

Il dettaglio dei conti di Ferrari evidenzia nell'intero anno un volume dei ricavi che sale a 1.921 milioni, in crescita rispetto a 1.668 milioni. Il risultato della gesione ordinaria si è attestato a 339 milioni, da 266 dell'anno precedente, dice la nota del cda Fiat.

Anche i ricavi di Maserati sono cresciuti a 825 milioni, contro 694 milioni, con un risultato della gestione che è passato da 24 milioni a 72 milioni.