Auto, Rossignolo prende marchio De Tomaso per nuove supercar

lunedì 16 novembre 2009 16:47
 

TORINO, 16 novembre (Reuters) - Le nuove supercar che Gian Mario Rossignolo costruira' nell'ex stabilimento Pininfarina di Grugliasco (Torino) avranno il marchio De Tomaso.

Lo ha annunciato oggi con una nota l'imprenditore torinese, presidente della De Tomaso Automobili, la nuova denominazione che prende il posto della Iai che aveva sviluppato il progetto.

Rossignolo - ben noto da noi per essere stato in passato anche ai vertici di Electrolux e Telecom Italia - ha già anticipato di prevedere la presentazione del primo modello al Salone dell'Auto di Ginevra del 2011.

La produzione a regime e' prevista in 8.000 vetture divise in 3.000 crossover, 3.000 limousine e 2.000 coupe'.

L'investimento complessivo e' di 116 milioni nei prossimi 4 anni, dice la nota.