12 novembre 2012 / 07:54 / 5 anni fa

Borse Europa incerte, pesano timori su bilancio Usa, Grecia

Traders a lavoro durante una seduta di borsa.Brendan McDermid

MILANO (Reuters) - Avvio di seduta all'insegna dell'incertezza per le borse europee.

Pesano i timori riguardanti il bilancio Usa e l'evoluzione della crisi in Grecia.

Attorno alle 9,45 italiane, l'indice delle bluechip europee FTSEurofirst 300 è sostanzialmente invariato.

Per quanto riguarda le singole piazze, Londra guadagna lo 0,2% circa, Francoforte è invariata, Parigi lascia sul terreno lo 0,2% circa, Madrid perde lo 0,5% circa e Atene sale dello 0,9% circa.

Tra i titoli in evidenza:

* Arranca l'automotive. Piatta VOLKSWAGEN: intervistato dalla Bild am Sonntag, il presidente Ferdinand Piech ha detto che dovrebbe restare alla guida della casa tedesca per almeno altri 5-7 anni.

* Banche in rosso. CREDIT AGRICOLE risente del taglio di target price varato da Deutsche Bank.

* Assicurativi sostanzialmente in linea con le borse. TOPDANMARK beneficia di un upgrade di Nordea.

* Le società minerarie risentono dei segnali di indebolimento del ciclo economico e degli scioperi in Sudafrica.

* Il ritmo blando del paniere dei gruppi chimici è scandito da BAYER: Jefferies ne ha alzato il target price a 73 da 71 euro.

* Nel contesto negativo che caratterizza le società di costruzioni spicca il rialzo di ACS: il gruppo spagnolo ha archiviato i primi nove mesi con un Ebitda in aumento del 51,5%.

* Piatte le società del food&beverage. TATE & LYLE non si giova dell'incremento del target price deciso da SocGen.

* Lo stoxx delle società finanziarie è ancorato attorno alla parità, ma RATOS galoppa: Nordea ne ha migliorato il giudizio a buy da hold.

* Lo healthcare viaggia senza scossoni, mentre il paniere delle conglomerate industriali registra la caduta di COBHAM, che ha lanciato un warning sul calo dei ricavi nel settore difesa/sicurezza Usa nel 2013.

* Positivi i media: PUBLICIS tonica grazie alla crescita delle vendite a ottobre.

* Allineati al clima generale gli energetici, con SBM OFFSHORE in denaro sull'annuncio della cessione di GustoMSC a Parcom Capital per circa 185 milioni di dollari.

* Utilities in linea con il mercato.

* Lo stoxx del lusso vede prevalere gli acquisti. TAYLOR WIMPEY REDROW positiva: la società ha fornito delle indicazioni ottimistiche sulla chiusura dell'anno.

* Il retail arranca, mentre i tecnologici salgono. Nel paniere spicca la discesa di AVEVA: il gruppo ha chiuso il primo semestre fiscale con un utile prima delle imposte adjusted in crescita del 10%.

* Tlc in moderato rialzo, trascinate da TELECOM ITALIA.

* Bene le società legate ai viaggi e al tempo libero, con le compagnie aeree DEUTSCHE LUFTHANSA e Air France-Klm che sembrano beneficiare dei risultati del primo semestre fiscale di Emirates, molto positivi. Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below