7 novembre 2012 / 06:03 / 5 anni fa

Borsa Usa in ribasso del 2% dopo rielezione Obama

NEW YORK (Reuters) - L‘azionario Usa perde il 2%, con l‘indice S&P 500 sulla strada per segnare il peggior ribasso da giugno e gli investitori che guardano a una possibile resa dei conti fiscale al Congresso, dopo la rielezione di Barack Obama alla presidenza degli Stati Uniti.

Un trader a Wall Street. REUTERS/Chip East

Il mercato guarda alle misure che il governo dovrà prendere per ridurre il deficit.

Energia, farmaceutico e banche sono i più colpiti dopo la sconfitta di Mitt Romney, le cui posizioni avrebbero aiutato questi settori. Giù anche la difesa.

Pesano i timori sull‘economia europea, un mercato chiave per molte imprese statunitensi.

Alle 19,20 italiane il Dow Jones perde il 2,1%, lo Standard & Poor’s 500 il 2%, il Nasdaq Composite il 2,2%.

Tra i titoli del settore energia perdono più del 10% Arch Coal e Alpha Natural Resources.

Indice del settore difesa sotto pressione, con United Technologies in calo del 3%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below