Auto Europa, immatricolazioni calano del 6,8% ad aprile

martedì 16 maggio 2017 08:54
 

MILANO (Reuters) - Le immatricolazioni di auto in Europa hanno registrato un calo del 6,8% ad aprile, mese penalizzato da alcuni giorni lavorativi in meno legati alla Pasqua.

Il gruppo Fca fa meglio del mercato grazie al balzo del marchio Alfa Romeo, che dall'autunno del 2016 ha lanciato la nuova Giulia e il Suv.

Secondo i dati diffusi dall'associazione dei produttori Acea, in aprile, nell'area Ue+Efta, sono stati immatricolati 1,230 milioni di veicoli, in calo del 6,8% su anno. Nei primi 4 mesi si è invece registrato un rialzo del 4,5%.

Fca ha visto un calo dello 0,5% a 89.264 veicoli, con una quota di mercato al 7,3%, in rialzo rispetto al 7,2% dei primi quattro mesi 2017.

Il marchio Fiat ha segnato un calo del 2% a 66.967 auto, Jeep dell'8% a 8.217. Balzo del 52,2% per Alfa Romeo a 7.376 veicoli e una quota inferiore allo 0,6%.

((Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
Il logo Fiat sul muso di un'auto. REUTERS/Lucas Jackson