15 giugno 2017 / 06:47 / 2 mesi fa

Borsa Tokyo in calo su dato debole inflazione Usa

TOKYO (Reuters) - La borsa giapponese ha chiuso in calo oggi dopo una seduta altalenante, con i deboli dati sull'inflazione Usa che hanno offuscato l'aumento dei tassi d'interesse da parte della Federal Reserve americana.

** A guastare l'atmsofera anche la notizia, pubblicata dal Washington Post, che il presidente degli Stati Uniti Donald Trump è indagato da un procuratore speciale per possibile intralcio alla giustizia. ** L'indice Nikkei .N225 ha chiuso in calo dello 0,26% a 19.831,82 punti. Nel corso della seduta l'indice è stato per qualche tempo in territorio positivo. Il più ampio indice Topix .TOPX ha perso lo 0,23%.

** La banca centrale Usa ha aumentato il tasso d'interesse di riferimento da 1,00 a 1,25, come nelle attese, e ha dato la prima chiara indicazione del piano per ridurre il portafoglio di titoli per 4.200 miliardi di dollari. La Fed ha anche fatto capire che è pronta ad alzare i tassi di nuovo nel corso dell'anno.

** Ma l'aumento è stato offuscato dai dati insoddisfacenti sull'inflazione e sulle vendite al dettaglio. "Il mercato è sollevato perché l'evento di rilievo si è concluso. Ma il risultato ha lasciato il mercato con un sacco di domande, dopo i deboli dati economici Usa", dice Takuya Takahashi, strategist di Daiwa Securities.

** A maggio i prezzi al consumo negli Stati Uniti sono calati inaspettatamente e l'aumento annuale dell'inflazione core è diminuito all'1,7%, l'incremento minore da maggio 2015, dopo che ad aprile aveva segnato 1,9%.

** Nello stesso mese, le vendite al dettaglio sono calate dello 0,3%, calo maggiore da gennaio 2016 e sotto le attese degli economisti, che si aspettavano un rialzo dello 0,1%. "Per gli investitori è difficile immaginare che l'economia Usa si riprenderà dal primo trimestre e che l'inflazione risalirà presto", dice Takahashi.

** Il comparto dell'export è in gran parte debole, dopo che il dollaro è sceso contro lo yen per poi risalire. Perde in particolare Toyota Motor (7203.T).

** Anche le banche hanno perso terreno, dopo il calo dei rendimenti dei titoli Usa. Mitsubishi UFJ Financial Group (8306.T) e Mizuho Financial Group (8411.T) hanno perso oltre l'1,5%. ** In controtendenza Nintendo (7974.T), che guadagna oltre il 4%, dopo aver annunciato l'uscita di Super Mario Odyssey per la nuova consolle Switch il 27 ottobre.

(Ayai Tomisawa)

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below