14 giugno 2017 / 08:33 / 2 mesi fa

Banche, Constancio (Bce): supporto Stato può ridurre ammontare crediti deteriorati

Il vice presidente della Banca Centrale Europea Vitor Constancio in una foto dell'8 giugno a Tallinn, Estonia.Ints Kalnins

FRANCOFORTE (Reuters) - I governi potrebbero aiutare le banche della zona euro a ridurre i loro crediti problematici sostenendo le cosiddette 'bad bank' che possono acquistare npl.

A dirlo, da Roma, il vice presiente della Bce Vitor Constancio.

Dato che il mercato della zona euro per i crediti deteriorati è piccolo e illiquido, le 'bad bank' o le 'Asset management companies' (Amc) potrebbero correggere le storture del mercato acquistando prestiti al loro valore economico di lungo periodo anziché al valore di mercato più basso.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below