Dobank presenta domanda quotazione in Borsa, Ipo in vendita a istituzionali

mercoledì 14 giugno 2017 08:36
 

MILANO (Reuters) - DoBank ha presentato domanda di ammissione alla quotazione a Piazza Affari attraverso un'operazione in vendita a investitori istituzionali in Italia e all'estero che si dovrebbe concludere entro la fine di luglio.

Le azioni, spiega un comunicato, saranno cedute da Avio, che attualmente detiene il 97,81% del capitale sociale. Avio è partecipata pariteticamente da Siena Holdco Sarl (controllata da fondi gestiti da Fortress Investment Group) e da Verona Holdco Sarl (controllata da Eurocastle Investment Limited).

Il numero complessivo di azioni oggetto del collocamento sarà determinato in prossimità dell'avvio dell'operazione, nel cui contesto è inoltre prevista la concessione di una cosiddetta opzione Greenshoe. La società e Avio assumeranno impegni di lock-up per un periodo di 180 giorni decorrenti dalla data di avvio delle negoziazioni.

Nell'ambito della quotazione, Citigroup, J.P. Morgan e UniCredit Corporate & Investment Banking agiscono in qualità di Joint Global Coordinator Joint Bookrunner.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia