Qe, Bce: impatto su inflazione aumenta, su Pil quasi azzerato

martedì 13 giugno 2017 12:57
 

FRANCOFORTE (Reuters) - Il programma di Qe della Bce sta avendo un impatto crescente sull'inflazione della zona euro, mentre l'influsso positivo sulla crescita è di fatto ormai svanito. Lo afferma un nuovo studio pubblicato dalla banca centrale.

L'impatto sull'inflazione -- quasi nullo nei primi mesi del Qe, lanciato dell'aprile 2015 -- è salito a 0,18 punti percentuali entro fine 2015 e a 0,36 nel quarto trimestre del 2016, quantifica lo studio, che non rappresenta necessariamente la visione ufficiale della Bce.

L'analisi si concentra peraltro sui primi 1.100 miliardi di euro di acquisti del Qe, senza considerare le successive estensioni del programma.

Per quel che riguarda la crescita, prosegue lo studio, l'impatto maggiore si è avuto all'inizio del programma, per poi andare di fatto ad azzerarsi alla fine dello scorso anno: l'impulso dato al Pil della zona euro è valutato in 0,18 punti percentuali nel primo trimestre 2015 , scesi a 0,16 a fine 2015 e a 0,02 nel quarto trimestre 2016.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia