Cina, rallentano prezzi alla produzione in maggio, accelera inflazione

venerdì 9 giugno 2017 11:42
 

MILANO (Reuters) - I prezzi alla produzione in Cina hanno rallentato per il terzo mese di seguito a maggio, segno di un raffreddamento dell'attività economica legato al calo della domanda domestica e a un incremento dei costi di finanziamento.

Accelerano invece i prezzi al consumo, in linea con le attese.

I prezzi alla produzione, condizionati dal calo dei prezzi delle materie prime, nel mese di maggio si attestano al tasso tendenziale di 5,5% dopo il 6,4% di aprile. Le attese per maggio erano +5,7%.

L'inflazione di maggio mostra una dinamica annua pari a +1,5% dopo +1,2% visto in aprile. L'obiettivo fissato dalla Cina per il 2017 è il 3%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia