Atlantia-Abertis, Cerchiai: c'è solo piano presentato a mercato

mercoledì 7 giugno 2017 13:57
 

ROMA (Reuters) - Esiste un solo piano di integrazione tra Atlantia e Abertis ed è quello presentato al mercato.

Così Fabio Cerchiai, presidente del gruppo autostradale italiano, risponde a chi chiede di un presunto piano B ipotizzato dalla testata spagnola Il Mundo.

"Il piano è quello presentato, è un'operazione di mercato rivolta a tutti gli azionisti, sul 100% del capitale. Non c'è piano A o piano B, il piano è uno solo", ha detto Cerchiai a margine di un convegno Febaf alla stampa estera.

Atlantia ha promosso un'offerta che valorizza Abertis oltre 16 miliardi di euro, con l'obiettivo di creare il principale operatore di autostrade al mondo.

"Auspichiamo che aderiscano tutti o almeno il 51% altrimenti prendiamo atto che hanno altri interessi. Caixa [il principale socio del gruppo spagnolo] sta riflettendo e tempo per riflettere c'è", ha aggiunto spiegando che a suo dire il mercato sta valutando positivamente l'offerta come mostrano gli andamenti di Atlantia e Abertis.

(Stefano Bernabei)

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
Il logo della spagnola Abertis, a Madrid.  REUTERS/Sergio Perez