Greggio scivola sotto 50 dollari dopo uscita Usa da accordi clima

venerdì 2 giugno 2017 11:39
 

LONDRA (Reuters) - Il greggio scende sotto quota 50 dollari nella mattinata londinese dopo che il presidente Usa Donald Trump ha deciso di revocare l'adesione agli accordi di Parigi sul clima ravvivando i timori di un aumento della produzione con conseguenze negative sull'offerta.

"Questo potrebbe portare a un 'liberi tutti' sulle trivellazioni negli Usa e potremmo vedere anche ripensamenti di altri firmatari per i loro impegni", spiega Jeffrey Halley, analista di Oanda.

Il futures Brent a Londra cede il 2,71% a 49,26 dollari il barile ma in mattinata è arrivato a perdere anche più del 3%. Il derivato Usa perde il 2,73% a 47,04 dollari.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia