Zona euro, crescita credito imprese aprile a massimi da 2009, ma espansione M3 frena

lunedì 29 maggio 2017 11:49
 

FRANCOFORTE (Reuters) - Lieve accelerazione nella zona euro per il credito alle imprese, cresciuto del 2,4% su anno ad aprile da +2,3% di marzo, sufficiente però a toccare il massimo da metà 2009, secondo i dati diffusi oggi dalla Banca centrale europea.

Il credito alla famiglie ha mostrato una crescita di 2,4% su anno, identica a quella di marzo.

Sempre ad aprile il tasso di crescita annuo della massa monetaria M3, misura della moneta circolante nella zona euro che in passato ha spesso anticipato l'andamento dell'attività economica, ha frenato a 4,9% da 4,7% di marzo.

La mediana delle attese degli economisti raccolte da Reuters in un sondaggio prospettava una frenata meno marcata della crescita a 5,2%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
Il presidente della Bce Mario Draghi, a Francoforte il 27 aprile 2017.     REUTERS/Kai Pfaffenbach