25 maggio 2017 / 14:01 / 3 mesi fa

Confindustria vede Pil in accelerazione, +0,3% in secondo trimestre

Confindustria vede Pil in accelerazione, +0,3% in secontro trimestreTobias Schwarz

ROMA (Reuters) - Il Centro studi di Confindustria (Csc) stima che il Pil italiano crescerà dello 0,3% nel secondo trimestre, dopo il +0,2% registrato a gennaio-marzo e con un acquisito dello 0,6% per il 2017.

"La risalita si va consolidando, grazie a investimenti ed export; è prevista accelerare in primavera (+0,3%), specie per il contributo dell’industria", si legge nella Congiuntura Flash di Confindustria. "La forbice tra indicatori quantitativi (finora deboli) e qualitativi (brillanti) si chiude verso questi ultimi".

L'export cresce oltre le attese, e buoni segnali per il secondo trimestre arrivano dalle indagini qualitative sugli ordini manifatturieri esteri, spiega il Csc, sottolineando però che "l'incertezza politica costituisce un freno al pieno dispiegarsi delle forze del recupero".

Il Csc conferma per aprile un aumento congiunturale dello 0,5% della produzione industriale (dopo il +0,4% di marzo) che porterebbe a +1,1% l'acquisito nel secondo trimestre.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below