24 maggio 2017 / 16:45 / 4 mesi fa

Bnp Paribas, multa da 350 mln dlr a NY in inchiesta su cambi

NEW YORK (Reuters) - La francese Bnp Paribas ha raggiunto un accordo con le autorità di New York, a cui pagherà 350 milioni di dollari per aver consentito ad oltre una decina di trader e venditori a New York e in altri hub chiave di manipolare i tassi di cambio esteri.

Il dipartimento dei servizi finanziari di NY, che ha imposto la multa, ritiene che la banca non abbia appropriatamente supervisionato il suo business sui cambi.

Secondo l‘autorità, i trader a New York e Londra avrebbero cospirato in una chat online per manipolare i prezzi delle valute, nel periodo tra il 2007 e il 2011.

Bnp Paribas ha detto che la multa sarà coperta con gli accantonamenti esistenti.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below