Borsa Tokyo in rialzo su yen debole che sostiene export, bene bancari

mercoledì 24 maggio 2017 08:41
 

TOKYO (Reuters) - La borsa giapponese ha chiuso in rialzo di oltre mezzo punto oggi, sostenuta dai titoli legati all'export dopo che il dollaro ha ripreso forza sullo yen, mentre i titoli finanziari guadagnano terreno grazie all'aumento dei rendimenti dei Treasury Usa.

L'indice Nikkei guadagna lo 0,66% a 19.743 punti mentre il Topix sale di 0,63%.

"Il mercato giapponese non si è ancora ripreso dalla recente caduta sulla scia della turbolenza negli Usa. C'è spazio per una risalita anche grazie a un azionario statunitense forte", commenta Masaru Hamasaki, capo del dipartimento informazioni su mercati e investimenti presso Amundi Japan.

Il dollaro ha guadagnato lo 0,15% sullo yen a 111,945, massimo da una settimana, spingendo al rialzo i titoli legati alle esportazioni come Honda, Tokyo Electron e Advantest, tutti in crescita di oltre il 2%.

Acquisti per i finanziari e gli assicurativi: Sumitomo Mitsui Financial Group sale dell'1% circa, Mizuho Financial Group dello 0,8% e T&D Holdings di circa un punto e mezzo.

In controtendenza la catena di discount Shimamura che sprofonda di circa il 10% dopo fragili risultati sulle vendite in maggio.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia