Borse Europa, tecnologici e banche tengono a galla indici

martedì 23 maggio 2017 11:31
 

LONDRA (Reuters) -

Le azioni della Nokia balzano di oltre il 6% al massimo da oltre un anno, mettendosi in luce in un mercato altrimenti apatico.

L'indice pan-europeo STOXX 600 viaggia attorno alla parità e alle 10,00 sale di 0,25% dopo un avvio in rosso.

** In flessione nei primi scambi i titoli minerari e metalliferi, mentre poco dopo l'avvio tende a rafforzarsi il tono sugli indici nazionali con il tedesco DAX che sale di mezzo punto circa e il Cac40 che quasi 0,7%.

** Brilla il settore tech grazie alla performance di ai massimi da febbraio 2016 dopo aver concluso una disputa su una licenza con Apple.

** Ritracciano i titoli delle materie prime. BHP Billiton, Rio Tinto e Anglo American perdono tra lo 0,9% e l'1,2% seguendo il calo del prezzo del rame.

** L'indice britannico FTSE 100 si mantiene cauto, in rialzo dello 0,3% con la sterlina debole che continua a sostenere i guadagni di un indice fortemente pesato sugli esportatori.

La campagna elettorale per le elezioni dell'8 giugno è stata sospesa dopo l'attentato suicida stanotte a Manchester in cui sono morte almeno 22 persone, inclusi alcuni bambini.

** L'impatto diretto sul mercato di questo attacco è stato modesto sebbene le azioni dell'operatore di parchi a tema, Merlin Entertainments siano in ribasso di oltre 1%, tra le peggiori dell'indice.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
La borsa di Parigi. Foto del 14 dicembre 2016. REUTERS/Benoit Tessier