Giappone, nuovo aumento export in aprile, si restringe avanzo commerciale con Usa

lunedì 22 maggio 2017 08:37
 

TOKYO (Reuters) - Le esportazioni giapponesi sono salite ad aprile registrando il quinto mese consecutivo di crescita, sostenute dalla domanda di semiconduttori e acciaio.

Il dato segna un incremento del 7,5% rispetto ad aprile 2016, sotto la stima media di +7,8%, secondo i dati diffusi dal ministero delle finanze. A marzo l'incremento era stato pari al 12,0%.

I numeri mostrano anche che si è ristretto il surplus commerciale del Giappone con gli Stati Uniti. Le esportazioni verso gli Usa sono salite del 2,6% ad aprile su base annua (terzo mese consecutivo di crescita) ma l'avanzo commerciale nipponico con gli Stati Uniti è sceso del 4,2% a 586,7 miliardi di yen.

Le esportazioni verso la Cina sono aumentate del 14,8% e quelle verso l'Asia del 12,2%, registrando in entrambi i casi il sesto mese di fila di guadagni.

Le importazioni hanno visto un balzo del 15,1% rispetto a una stima media di +14,8% sulla scia dell'aumento dei costi energetici.

L'attivo complessivo della bilancia commerciale di aprile risulta pari a 481,7 miliardi di yen, al di sotto dei 521 miliardi delle attese.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia