Banche Italia, Kuroda (BoJ) non vede impatto Npl su tenuta sistema nazionale ed europeo

venerdì 12 maggio 2017 09:22
 

BARI (Reuters) - Secondo il governatore della Banca del Giappone Haruhiko Kuroda le sofferenze delle banche italiane non dovrebbero rappresentare un grosso rischio per la tenuta del sistema finanziario.

Parlando con i giornalisti prima dell'inizio del G7 finanziario a Bari, Kuroda ha spiegato che quello delle sofferenze del settore bancario italiano è un problema che va affrontato, ma di non ritenere che questo possa causare un significativo impatto negativo sul sistema finanziario del Paese e a livello europeo.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia