Scommesse su banche centrali e crescita sostengono euro e dollaro

martedì 9 maggio 2017 15:03
 

NEW YORK (Reuters) - Gli operatori del mercato valutario sono tornati a concentrarsi su un miglioramento della crescita e su una stretta delle politiche monetarie, offrendo così sostegno al dollaro e all'euro nei confronti delle divise tradizionali beni rifugio come lo yen e il franco svizzero.

** La vittoria di Emmanuel Macron alle Presidenziali francesi ha rasserenato gli animi sia negli Stati uniti che in Europa, allontanando i timori che hanno dominato i mercati valutari quest'anno, con i rendimenti americani ed europei in sensibile rialzo in seduta.

** Attorno alle 14,50, il dollaro ha toccato il massimo di circa tre mesi sullo yen.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia