8 maggio 2017 / 12:38 / tra 5 mesi

Zona euro, Germania sosterrà azione Macron, resta no ad eurobond

BERLINO (Reuters) - Il ministro delle Finanze tedesco Wolfgang Schaeuble discuterà delle misure per rafforzare la zona euro con il nuovo governo francese non appena quest‘ultimo verrà formato ma il governo tedesco resta contrario all‘introduzione degli eurobond.

Lo hanno detto un portavoce del ministro delle Finanze tedesco e quello del governo di Berlino Steffen Seibert all‘indomani della vittoria alle presidenziali francesi del candidato centrista pro-Ue Emmanuel Macron, che propone l‘emissione congiunta di titoli di Stato garantiti da tutti i Paesi della zona euro.

Il portavoce di Schaeuble ha poi aggiunto che non si deve perdere tempo nel supportare la Francia, che chiede di implementare riforme economiche e rafforzare il suo ruolo in Europa.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below