8 maggio 2017 / 07:08 / 3 mesi fa

Bce prossima a dichiarare bilanciati rischi su crescita

TOKYO (Reuters) - La Banca centrale europea è prossima a dichiarare bilanciati i rischi sulla crescita, modificando così l'attuale orientamento genericamente più pessimista, ma le misure già annunciate dovrebbero essere implementate come già deciso.

Lo ha detto Yves Mersch, membro dell'esecutivo Bce, nel corso di un convegno a Tokyo.

"Se l'economia della zona euro si riprende e l'inflazione procede ulteriormente verso il target in maniera sostenibile, una discussione sulla normalizzazione della politica monetaria diventa giustificata in futuro", ha affermato Mersch.

"Qualsiasi discussione del genere, certamente, dovrebbe avere luogo in maniera strutturata, ordinata e adeguatamente prudente", ha aggiunto.

Il consiglio della Bce è convinto della necessità di mantenere un orientamento di politica monetaria accomodante, senza deviare dall'implementazione prevista delle misure già annunciate, ha puntalizzato Mersch.

D'altra parte, la Bce deve esaminare come le diverse misure di politica monetaria funzioneranno in un contesto di rischi più bilanciati, a fronte del rischio deflazionistico prevalente al momento della loro introduzione, ha concluso il consigliere.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below