Leonardo, utile netto ordinario trim1 78 mln (+40%), conferma guidance 2017

mercoledì 3 maggio 2017 19:53
 

ROMA (Reuters) - Il cda di Leonardo ha approvato oggi i conti al 31 marzo del 2017 che si sono chiusi con un risultato netto ordinario di 78 milioni in crescita del 40%.

Lo si legge in una nota della società, in cui si ricorda che i nuovi ordini del primo trimestre sono ammontati a 2,6 miliardi.

Si tratta dell'ultima trimestrale firmata da Mauro Moretti, l'ad del gruppo aerospaziale il cui nome non è stato ricompreso dal ministero dell'Economia nella lista per il nuovo cda che sarà eletto dalla prossima assemblea del 14 maggio.

Leonardo conferma le guidance per l'intero 2017.

I ricavi del periodo sono diminuiti del 2,4% a 2,5 miliardi.

L'Ebita, spiega la società, è ammontato a 330 milioni (+14%).

L'indebitamento netto si è fermato a 3,3 miliardi in calo di 958 milioni rispetto allo stesso periodo del 2016.

La divisione elicotteri che vede aumentare gli ordini, fa registrare però un calo di 100 milioni nei ricavi, da 811 a 711 milioni. Si mantiene stabile, e sopra al 10%, la redditività del più remunerativo settore di attività del gruppo.

Crescono i ricavi del comparto aeronautico a 13,711 miliardi, ma aumenta soprattutto la capacita di generare utili. Il ritorno sulle vendite è salito dal 6,4% al 7%.   Continua...

 
Leonardo, utile netto ordinario trim1 78 milioni (+40%), conferma guidance 2017.  REUTERS/Stefano Rellandini