Zona euro, prestiti imprese e offerta moneta crescono oltre attese a gennaio

giovedì 25 febbraio 2016 10:28
 

FRANCOFORTE, 25 febbraio (Reuters) - La concessione di credito alle imprese della zona euro ha accelerato oltre le attese a gennaio e la massa di denaro circolante nel blocco della valuta unica è cresciuta più delle aspettative, secondo i dati diffusi stamane dalla Banca centrale europea.

I prestiti alla imprese non finanziarie sono cresciuti di 0,6% da 0,1% del mese precedente (rivisto al ribasso dopo una lettura preliminare a +0,3%), allungando la modesta e disomogenea ripresa avviata nel 2014. Stabile rispetto al mese precedente a +1,4% il ritmo di crescita dei prestiti alle famiglie.

La crescita annua della massa monetaria M3, che é considerata un buon indicatore delle prospettive dell'attività economica, ha accelerato a 5,0% da 4,7% di dicembre, battendo le attese che erano per una lettura invariata.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia