Francia, polizia indaga su allarmi bomba legati a Brigate Rosse

lunedì 16 giugno 2008 12:11
 

PARIGI (Reuters) - La sezione anti-terrorismo della polizia di Parigi ha aperto un'inchiesta per una serie di allarmi bomba contro i treni della Savoia, la cui attendibilità non è stata però confermata.

Lo ha riferito oggi una fonte investigativa.

Nessun ordigno è stato per il momento rinvenuto, ma all'interno di una cabina telefonica è stata trovata una lettera di minacce scritta in italiano che faceva riferimento alle Brigate Rosse.

Altre minacce sono state formulate la settimana scorsa con telefonate alle agenzie di soccorso e a un quotidiano locale, ma gli inquirenti non le hanno prese sul serio. L'inchiesta è stata aperta durante il fine settimana.

"Tutto porta a credere che si tratti di uno scherzo di cattivo gusto o del gesto di uno squilibrato", ha detto un responsabile della polizia.

 
<p>Foto d'archivio che ritrae agenti di polizia a Parigi. REUTERS/Charles Platiau (Francia)</p>

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Francia, polizia indaga su allarmi bomba legati a Brigate Rosse | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,188.02
    +0.10%
  • FTSE Italia All-Share Index
    22,269.88
    +0.14%
  • Euronext 100
    969.01
    -0.22%