PUNTO 1 - "Debiti tossici", piano salvataggio costerà 700 mld

sabato 20 settembre 2008 17:15
 

(cambia titolo, aggiunge dettagli bozza piano salvataggio)

* Usa sostengono fondi mercato monetario, impongono divieto vendita corto termine

* Piano contro "debiti tossici" costerà 700 miliardi di dollari, dice bozza disegno di legge

* Morgan Stanley guadagna tempo

* Titoli bancari in crescita del 35%, rally globale per i mercati

di Patrick M. Fitzgibbons

NEW YORK, 20 settembre (Reuters) - L'amministrazione Bush ha proposto di finanziare con 700 miliardi di dollari dei contribuenti un piano di salvataggio per tentare di calmare i mercati finanziari e risolvere la crisi legata al mercato immobiliare.

L'entità della manovra è emersa oggi da una bozza del disegno di legge sottoposta dal governo al Congresso e ottenuta da Reuters.

Secondo il piano di salvataggio, iI Tesoro Usa sarebbe disposto a comprare o a impegnarsi a farlo "asset legati al mercato dei mutui da qualsiasi istituzione finanziaria che abbia sede negli Stati Uniti", si legge nella bozza.   Continua...