Tassi Euribor su nuovi massimi pluriennali, 3 mesi al 5,377%

martedì 7 ottobre 2008 11:40
 

FRANCOFORTE, 7 ottobre (Reuters) - I tassi Euribor per il prestito interbancario scalano anche oggi nuovi massimi mentre i timori sulle banche continuano ad alimentare la sfiducia al centro della crisi finanziaria globale.

Il tasso tre mesi, che scavalca la fine dell'anno, sale al livello più alto da fine 1994 al 5,377% rispetto al 5,345% di ieri.

L'Euribor a una settimana tocca un nuovo massimo di sette anni al 4,988% dal 4,885%.

In rialzo anche il sei mesi a 5,435%, nuovo massimo di 14 anni.

I tassi si sono impennati nelle ultime due settimane per le crescenti preoccupazioni relative alle banche. La Banca centrale europea ha cercato di allentare le tensioni iniettando miliardi di euro di liquidità extra.