Sigarette, Philip Morris compra canadese Rothmans per 2 mld dll

giovedì 31 luglio 2008 21:36
 

CHICAGO (Reuters) - Philip Morris International ha annunciato oggi che acquisterà Rothmans per circa 2 miliardi di dollari canadesi, acquisendo così il controllo completo del secondo produttore di sigarette del Canada.

Il colosso americano del tabacco, che controlla già il 40% di Rothmans Benson & Hedges, ha messo sul piatto 30 dollari canadesi per azione -- il 17% in più del valore medio delle azioni Rothmans negli ultimi 20 giorni -- per acquistare il rimanente 60%.

"Gli azionisti di Rothmans riceveranno un consistente premio in denaro, e Philip Morris International consoliderà la sua presenza in un mercato che consideriamo finanziariamente attraente e che acquisirà un'importanza strategica in futuro", ha commentato in una nota Louis Camilleri, presidente e AD di Philip Morris.

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Sigarette, Philip Morris compra canadese Rothmans per 2 mld dll | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    18,596.66
    -1.18%
  • FTSE Italia All-Share Index
    20,385.96
    -1.15%
  • Euronext 100
    940.30
    -0.81%