Usa, uragano Gustav in Louisiana, si indebolisce ancora

lunedì 1 settembre 2008 21:39
 

* Gustav è declassato a uragano di Categoria 1

* Preoccupazioni sul livello delle acque nel canale di New Orleans

*Convention repubblicana ridimensionata

di Tim Gaynor e Matthew Bigg

NEW ORLEANS (Reuters) - L'uragano Gustav toccato le coste statunitensi del Golfo del Messico oggi, abbattendosi su New Orleans con forti venti e pesanti piogge per poi continuare sulla sua rotta sulla terraferma diminuendo progressivamente di intensità fino ad essere declassato a categoria 1.

Il livello dell'acqua del Industrial Canal di New Orleans è molto alto, ma per il momento non ci sono notizie di cedimenti simili a quelli provocati nel 2005 dall'uragano Katrina, che portarono all'alluvione che inondò l'80% della città uccidendo 1.500 persone.

Il Genio militare dell'esercito statunitense ha confermato che le barriere resistono.

Dopo aver diminuito di intensità all'arrivo sulla terraferma, passando da categoria 4 a 2 poco prima di investire New Orleans, Gustav è ulteriormente calato mentre si avvicinava alle città di New Iberia e Lafayette, con un vento che spirava a 145 chilometri orari.

Le compagnie petrolifere hanno interrotto quasi completamente la produzione nel Golfo, regione che fornisce un quarto del fabbisogno petrolifero e il 15% del fabbisogno di gas naturale degli Usa.   Continua...

 
<p>Onde sul canale navigabile Inner Harbor, quando vento e pioggia portati dall'uragano Gustav raggiungono New Orleans, Louisiana, il 1 settembre 2008. REUTERS/Lee Celano (Usa)</p>