Attacchi a Italia, Spagna problema più grande di Grecia - Obama

martedì 13 settembre 2011 09:49
 

MADRID, 13 settembre (Reuters) - I leader dell'eurozona devono mostrare ai mercati che si assumono le loro responsabilità per la crisi del debito e individuare il modo di far combaciare l'unione monetaria con la politica di bilancio. Lo ha detto il presidente Usa Barack Obama in un briefing come riferito dalla stampa spagnola.

La Grecia rappresenta l'urgenza, ma problemi anche maggiori potrebbero venire dal perseverare degli attacchi dei mercati alle economie di Spagna e Italia, ha detto in una tavola rotonda con i giornalisti di lingua spagnola a Washington.

"E' difficile accordarsi e coordinare un percorso comune quando hai così tanti paesi con politiche e situazioni economiche diverse", ha riferito il sito Internet del Mundo riferendo del briefing.

"Alla fine i grandi paesi in Europa, i loro leader devono incontrarsi e prendere decisioni su come coordinare l'integrazione monetaria con una politica fiscale più efficiente".