Usa, Obama invocherà misure urgenti per economia in discorso tv

giovedì 8 settembre 2011 10:21
 

WASHINGTON, 8 settembre (Reuters) - Il presidente Usa Barack Obama proporrà oggi un pacchetto di nuovi posti di lavoro del valore di più di 300 miliardi di dollari, puntando per le sue speranze di rielezione sull'invito ad un'azione bipartisan per rilanciare la vacillante economia statunitense.

Con i numeri dei sondaggi che veleggiano verso nuovi minimi, vista la frustrazione degli elettori per il 9,1% di disoccupazione, Obama farà del taglio alle tasse per le famiglie della classe media il fulcro del suo progetto e spingerà per nuove spese per riparare strade, ponti e altre infrastrutture deteriorate.

Obama terrà un discorso televisivo prima della sessione congiunta del Congresso degli Usa, alle 19 ora locale, per sollecitare il passaggio parlamentare di queste misure entro fine anno.

Se i repubblicani al Congresso dovessero respingere le misure proposte da Obama, la strategia del presidente sarà quella di dipingerli come ostruzionisti e di accusarli di essere i responsabili dell'economia stagnante.