Florida, polizia sventa attentato di ex studente in scuola

mercoledì 17 agosto 2011 18:18
 

TAMPA, Stati Uniti, 17 agosto (Reuters) - La polizia della Florida ha annunciato oggi di aver sventato il piano di un 17enne che voleva compiere un attentato contro la sua ex scuola a Tampa. Il ragazzo è stato arrestato e a casa sua sono stati trovati materiali per costruire una bomba, dicono le forze dell'ordine.

"Abbiamo probabilmente sventato un evento potenzialmente catastrofico come la città di Tampa non ha mai visto e come, speriamo, non ne vedrà mai", ha detto nel corso di una conferenza stampa Jane Castor, capo della polizia di Tampa.

La polizia ha detto che il giovane arrestato ieri si chiama Jared Cano e che il suo obiettivo era la Freedom High School di Hillsborough County.

Castor ha detto che Cano, che era stato espulso dalla scuola, sperava di "provocare più vittime di quelle di Columbine" col suo attacco.

Nell'aprile del 1999 due studenti della Columbine High School, in Colorado, uccisero 12 studenti e un insegnante in uno dei peggiori massacri consumati in una scuola statunitense.

Castor ha detto che la polizia di Tampa, che ha ricevuto una soffiata, ha appreso che Cano, arrestato in passato per il possesso di un'arma, programmava di condurre l'attacco contro la scuola nel giorno d'inizio delle lezioni, la settimana prossima.

A casa sua la polizia ha trovato carburante, schegge, tubi di plastica e saldatori, ha detto Castor, oltre a un diario in cui descriveva le sue intenzioni.