Usa, Obama contrario a innalzamento temporaneo tetto debito

mercoledì 20 luglio 2011 19:20
 

WASHINGTON, 20 luglio (Reuters) - Il presidente Usa Barack Obama resta contrario a un innalzamento temporaneo del tetto del debito Usa senza un accordo bipartisan sulla riduzione del deficit a lungo termine.

Lo rende noto l'addetta stampa della Casa Bianca Jay Carney, il quale ha aggiunto che Obama sostiene pienamente la proposta avanzata da un gruppo di senatori democratici e repubblicani per tagliare il deficit Usa di 3.700 miliardi di dollari attraverso tagli alla spesa e aumento delle imposte.

Sempre secondo la Casa Bianca, il presidente Usa si incontrerà con i leader democratici della Camera dei Rappresentanti e del Senato alle 20,50 italiane per parlare dei progressi nelle trattative per l'innalzamento del tetto del debito.