Usa, Obama: accordo sul debito andava fatto prima

venerdì 15 luglio 2011 17:14
 

WASHINGTON, 15 luglio (Reuters) - Il presidente Usa Barack Obama ha detto oggi chesarebbe stato necessario affrontare prima le trattative sul deficit, invece di arrivare così a ridosso della scadenza del 2 agosto per l'innalzamento del tetto del debito degli Stati Uniti.

Obama, nel corso di una conferenza stampa, ha detto che se non si riuscisse ad innalzare il tetto del debito, ciò comporterebbe effettivamente una aumento delle tasse per gli americani.