Borsa Italiana, preoccupazione per tassa transazioni finanziarie

martedì 28 giugno 2011 19:11
 

MILANO, 28 giugno (Reuters) - La Borsa Italiana esprime "profonda preoccupazione" in merito alle indiscrezioni di stampa che parlano della volontà del governo di introdurre una tassazione sulle transazioni finanziarie.

Lo dice una nota della borsa, aggiungendo che la conseguenza sarebbe "una forte riduzione della liquidità sui mercati regolamentati", a favore "delle numerose piattaforme alternative in grado di offrire lo stesso servizio di esecuzione degli ordini, ma posizionate al di fuori dei confini nazionali".