Strauss-Kahn in tribunale per udienza su cauzione

giovedì 19 maggio 2011 16:59
 

NEW YORK, 19 maggio (Reuters) - L'ex-capo dell'Fmi Dominique Strauss-Kahn, che è accusato di aver tentato di stuprare una cameriera in un albergo, è arrivato in tribunale a New York per l'udienza su un'eventuale cauzione.

Gli avvocati di Strauss-Kahn chiederanno che sia rilasciato su una cauzione di un milione di dollari in contanti e messo ai domiciliari con monitoraggio elettronico, secondo i documenti del tribunale.

L'udienza si dovrebbe tenere nelle prossime ore.

I difensori di Strauss-Kahn hanno negato le accuse di violenza sessuale, tentato stupro, abuso sessuale. Lunedì gli è stata negata la scarcerazione su cauzione. Rischia fino a 25 anni di carcere se condannato.