Giappone, Tepco rivede piano "fermo a freddo" centrale,non tempi

martedì 17 maggio 2011 11:02
 

TOKYO, 17 maggio (Reuters) - L'operatore della centrale nucleare giapponese di Fukushima Daiichi, Tokyo Electric Power (Tepco) (9501.T: Quotazione), oggi ha rivisto il suo piano per stabilizzare l'impianto dopo che sono stati rilevati nuovi danni, ma ha detto di avere ancora l'obiettivo di un "fermo a freddo" entro gennaio.

La scoperta, la scorsa settimana, che nel reattore numero 1 si era verificata una fuoriuscita dal contenitore principale dopo una fusione delle barre ha spinto Tepco a riconsiderare il progetto di portare i reattori a un "fermo a freddo" raffreddandoli con acqua.

Tepco ha detto che ora cercherà di raffreddare i reattori facendo circolare continuamente l'acqua già presente nel reattore.