29 marzo 2011 / 13:02 / tra 6 anni

PUNTO 1 - Giappone, trovato plutonio nel suolo a Fukushima

(aggiunge Francia, dettagli, barre danneggiate)

di Chizu Nomiyama e Kazunori Takada

TOKYO, 29 marzo (Reuters) - Il plutonio rinvenuto nel suolo nella zona della centrale di Fukushima ha alzato il livello di allarme oggi in Giappone, mentre i parlamentari dell‘opposizione hanno attaccato il primo ministro nipponico per la sua gestione del disastro.

Alcuni membri dell‘opposizione, infatti, hanno criticato Naoto Kan in Parlamento per non aver esteso la zona di evacuazione intorno all‘impianto. Kan ha risposto che stava cercando consigli sull‘eventualità di estendere questa zona, che costringerebbe altre 130.000 persone all‘evacuazione, dopo i 70.000 residenti che già sono stati costretti a lasciare le proprie abitazioni.

I danni ai sei reattori dell‘impianto nucleare, pesantemente danneggiato dal sisma, hanno aggravato la drammatica situazione del Giappone, dopo che il disastro naturale ha provocato più di 28.000 tra morti e dispersi.

ESPERTI DALLA FRANCIA

La Francia ha fatto sapere di aver inviato due esperti nucleari per cercare di contenere il problema e anche il presidente francese Nicolas Sarkozy volerà giovedì nel Paese per incontrare il primo ministro nipponico Kan.

La Francia è il paese più dipendente del mondo dal nucleare, visto che produce il 75% della sua energia da 58 reattori nucleari e vende in tutto il mondo i reattori dell‘azienda statale Areva CEPF1.PA. Sarkozy sarà il primo leader straniero a recarsi in Giappone dopo il terremoto.

La Tepco (9501.T), società che gestisce la centrale, ha detto che è stato rinvenuto plutonio a bassi livelli di rischio in cinque punti della centrale.

Sottoprodotto di reazioni atomiche, usato anche nelle bombe nucleari, il plutonio è altamente cancerogeno e una delle sostanze più pericolose al mondo, hanno detto gli esperti.

Gli stessi esperti ritengono che parte del plutonio potrebbe essere uscito dalle barre di combustibile esausto di Fukushima o da danni al reattore numero 3, l‘unico dove veniva utilizzato plutonio.

L‘agenzia giapponese per la sicurezza industriale e nucleare ha fatto sapere che, sebbene i livelli di plutonio rinvenuto non siano pericolosi per la salute umana, questa scoperta potrebbe segnalare una falla nel meccanismo di contenimento del reattore.

“Il plutonio è una sostanza che viene emessa ad alte temperature, ed è anche pesante per cui non fuoriesce facilmente”, ha detto il vice- direttore dell‘agenzia Hidehiko Nishiyama ad una conferenza stampa.

“Per cui se il plutonio è fuoriuscito dal reattore, questo ci dice qualcosa del danno al combustibile. E se ha rotto il sistema di contenimento originale, questo mette in evidenza la gravità e la serietà di questo incidente”.

Sakae Muto, vice-presidente di Tokyo Electric Power Co, ha detto che le tracce di plutonio 238,239 e 240 sono in linea con i livelli rinvenuti in Giappone in passato per via delle particelle atmosferiche derivate dai test nucleari all‘estero.

“Mi scuso per aver fatto preoccupare le persone”, ha detto Muto.

Intanto sono più di 250.000 le persone rimaste senza casa, in quello che rischia di diventare il disastro naturale più costoso della storia, con le stime dei danni che superano i 300 miliardi di dollari.

FUSIONE PARZIALE

Gli operai della centrale di Fukushima potrebbero dover lavorare per settimane o mesi, in condizioni estremamente pericolose, per cercare di riattivare i sistemi di raffreddamento cruciali per controllare i reattori ed evitare una fusione totale.

Ieri, acqua altamente radioattiva è fuoriuscita dall‘impianto, in un tunnel fuori dal reattore numero uno, mentre nel weekend le radiazioni sono salite a livelli 100.000 più alti del normale nell‘acqua di un altro reattore.

Intanto l‘Agenzia giapponese per la sicurezza industriale e nucleare ha detto che le barre di combustibile nei reattori uno, due e tre sono danneggiate e c’è un‘alta possibilità di qualche perdita dalle vasche di contenimento.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below