Eurogruppo, Juncker: accordo su capacità Esm da 500 mld

lunedì 14 febbraio 2011 21:17
 

BRUXELLES, 14 febbraio (Reuters) - Il presidente dell'Eurogruppo Jean-Claude Juncker ha detto oggi che i ministri delle Finanze europei hanno discusso metodi per rafforzare il meccanismo permamenente di stabilità finanziaria (Esm) , preparando il terreno per un "ampio pacchetto" di misure da definire alla fine di marzo.

"Stiamo facendo progressi", ha detto Junker. "Abbiamo già trovato un accordo sulla futura dotazione del meccanismo permanente di stabilità finanziaria dell'Ue, che prevede che ci siano 500 miliardi (di euro) in cassa...si tratta di una capacità effettiva.

A questa dotazione, ha aggiunto, si potrebbe aggiungere se necessario il "contributo dell'Fmi e degli stati al di fuori della zona euro".

Juncker ha precisato che potrebbe tenersi un Eurogruppo straordinario intermedio a marzo sull'Esm, vista l'alta tecnicità del tema ed ha aggiunto che oggi non si è discusso di patto di competitività e della nomina del presidente della Bce.