Stato Unione, Obama proporrà blocco selettivo spesa

martedì 25 gennaio 2011 19:51
 

WASHINGTON, 25 gennaio (Reuters) - Il proposto congelamento della spesa da parte del presidente Usa Barack Obama, che l'annuncerà stasera nel tradizionale discorso sullo stato dell'Unione, riguarderà settori non legati alla sicurezza e discrezionali. Lo ha riferito la Casa Bianca.

Oggi Abc News aveva detto che Obama avrebbe proposto un congelamento complessivo della spesa. Ma un rappresentante della Casa Bianca ha chiarito che il blocco di cui parlerà rientra nell'ambito della richiesta di un "congelamento di cinque anni sulla spesa discrezionale non legata alla sicurezza".

"Nei settori esterni al blocco, stiamo anche guardando a tagli e misure di efficienza", ha detto il funzionario. "Per esempio, il presidente manderà avanti un piano quinquennale sviluppato dal segretario (alla Difesa Robert) Gates per arrivare a 78 miliardi di dollari in risparmi sulla difesa".

Il presidente aveva già proposto un congelamento della spesa di tre anni su molti programmi interni, nell'ambito della sua proposta di budget di fine febbraio.

Obama parlerà alle 21, le 3 di mercoledì mattina in Italia.

Nel suo discorso, ha detto un'altra rappresentante della Casa Bianca, il presidente promuoverà lo sviluppo dell'energia pulita per contribuire a creare più posti di lavoro.

"Il presidente, sin dall'inizio dell'amministrazione, ha parlato di quanto sia importante andare verso un'economia dell'energia pulita. Parlerà di ciò stasera", ha detto Nancy Sutley, che dirige il Consiglio della Casa Bianca sulla Qualità Ambientale.