Grecia, sondaggio: appoggio al governo in calo per austerity

venerdì 31 dicembre 2010 10:52
 

ATENE, 31 dicembre (Reuters) - Il gradimento per i Socialisti al governo in Grecia è sceso in maniera significativa, sebbene restino più popolari dell'opposizione conservatrice nonostante le misure di austerity che hanno adottato contro la crisi, come mostrano i risultati di un sondaggio diffuso oggi.

Il sondaggio Kappa Research realizzato per il quotidiano To Vima mostra che il partito al potere vincerebbe con il 22,2% delle preferenze se si andasse ora alle elezioni, contro il 20,2% dei Conservatori.

Il sostegno al governo del primo ministro George Papandreou è sceso di 7,8 punti percentuali rispetto all'ultimo sondaggio realizzato dalla stessa agenzia lo scorso 11 settembre.

Le politiche di austerity del governo greco, che includono tagli al settore pubblico e alle pensioni e l'aumento delle tasse, hanno pesato sull'economia, vista in recessione nel 2011 per il terzo anno di fila.