Governo, mozione sfiducia è grave errore politico di Fini - Lega

giovedì 2 dicembre 2010 16:52
 

ROMA, 2 dicembre (Reuters) - La Lega Nord ritiene che la decisione del leader Fli e presidente della Camera, Gianfranco Fini, di annunciare una mozione di sfiducia al governo con Api, Udc, Mpa e LibDem, costituisca un grave errore politico. Il Carroccio ribadisce la propria fedeltà al governo guidato dal Silvio Berlusconi.

"E' un grave errore politico la decisione di Fini di presentare una mozione di sfiducia nei confronti del Governo. Il 14 dicembre la Lega Nord voterà coerentemente la fiducia al governo e al presidente Berlusconi", si legge in una nota di Federico Bricolo e Marco Reguzzoni, capigruppo della Lega Nord al Senato e alla Camera.

Il 14 dicembre "sarà il giorno della chiarezza in cui ognuno dovrà assumersi le proprie responsabilità. E sarà anche il giorno in cui finiranno i giochi, le congiure e le riunioni di Palazzo".