Francia, presidente Sarkozy emenderà riforma pensioni

giovedì 7 ottobre 2010 10:31
 

PARIGI, 7 ottobre (Reuters) - Il governo francese proporrà alcune modifiche alla contestata riforma delle pensioni, per alleggerire l'impatto delle donne che hanno interrotto il lavoro per occuparsi dei figli, e una serie di tasse verranno alzate per finanziare il costo.

Lo ha annunciato oggi l'ufficio del presidente Nicolas Sarkozy.

In un comunicato emesso all'indomani della proclamazione di un nuovo sciopero da parte dei sindacati dei ferrovieri, l'ufficio di Sarkozy dice che i piccoli cambiamenti nella riforma costerebbero 3,4 miliardi di euro, finanziati con un aumento della tassazione dei capital gain.