Usa, Obama: situazione fiscale "insostenibile"

lunedì 4 ottobre 2010 20:51
 

WASHINGTON, 4 ottobre (Reuters) - Il presidente Usa Barack Obama ha detto oggi che gli Stati Uniti stanno affrontando una "situazione fiscale insostenibile" e che bisogna prendere seriamente la gestione del deficit federale.

Il deficit di bilancio Usa è previsto alla cifra record di 1.470 miliardi di dollari nell'anno fiscale che si è concluso il 30 settembre.

Obama ha aggiunto che le misure di spesa governative di emergenza che ha deciso per sostenere la crescita e l'occupazione lo scorso anno si sono temporaneamente aggiunte al deficit, che d'ora in avanti deve essere tenuto sotto controllo.

"Mi rendo conto che stiamo affrontando una situazione fiscale insostenibile", ha detto ad una riunione con i suoi consiglieri per la ripresa economica. "Quello che non voglio fare è tagliare su investimenti come l'educazione".

I Democratici di Obama, che rischiano di essere puniti nelle prossime elezioni di medio termine del 2 novembre dagli elettori preoccupati per l'alto deficit del paese, sostengono che i Repubblicani taglierebbero la spesa sull'educazione.