Obama: economia mondiale allontanata dall'orlo della depressione

giovedì 23 settembre 2010 16:39
 

NAZIONI UNITE, 23 settembre (Reuters) - Il presidente americano Barack Obama ha detto oggi che l'economia globale si è allontantaa dall'orlo della depressione in seguito alla crisi finanziaria globale.

In un discorso all'Assemblea Generale delle Nazioni Unite, Obama ha anche detto che gli Stati Uniti sosterranno una serie di politiche sul cambiamento climatico, permettendo alle principali economie di assumersi le loro responsabilità per proteggere il pianeta.